Sabato 8 Dicembre, dalle 18.00 alle 22.00 circa, avete illuminato lo spazio della ex-chiesa dei Morticelli a Salerno in quasi 300 persone con quasi 200 candele, alcune delle quali provenienti dalle vostre case.
Siamo partiti dal buio completo, fino a vedere dettagli dell’ex-chiesa mai visti prima, unicamente a lume di candela e, per i più fortunati, accompagnati dalla voce di Mr. Milk, il primo musicista a suonare nel nuovo spazio SSMOLL che insieme stiamo formando.
È stata un’esperienza straordinaria, fatta di partecipazione, condivisione, emozioni, che ha superato di gran lunga l’esperimento progettato in pochi giorni e che ci permetterà di finanziare la prossima esperienza.
Sta emergendo una comunità forte, fatta di passioni e voglia di stare insieme, a Salerno.
“Oltre la Salerno illuminata, c’è la Salerno che illumina” ed è fondamentale per poter tornare a vivere questo spazio in disuso come Bene Comune capace di produrre ancora nuovi Valori.