Qualcosa bolle in pentola allo spazio SSMOLL (ex Chiesa di San Sebastiano Monte dei Morti di Salerno). Conferendo un tuo piatto vecchio, di qualsiasi forma e colore, presso il punto di raccolta in Largo Plebiscito a Salerno sito all’esterno dei “Morticelli”, tutti i giorni a tutte le ore fino al 14 Gennaio, contribuirai alla creazione dell’intervento artistico del Collettivo DAMP, patrocinato da Cobbler – spazio per l’arte contemporanea, Fondazione Pietro Lista e Fondazione Filiberto e Bianca Menna, che verrà realizzato a gennaio nell’ambito del progetto SSMOLL curato da Blam in collaborazione con Diarc Unina e il Comune di Salerno.

Così, Salerno co-produce arte. Partecipa!

Leave A Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *