“Se le api scomparissero dalla terra, per l’uomo non resterebbero che 4 anni di vita”.
Indovinate un po’? Le api stanno morendo.
Negli ultimi 5 anni sono scomparsi oltre 10 milioni di alveari e oltre 200 mila solo in Italia. La perdita di questo patrimonio ha drammatici effetti, non solo sul mondo che ci circonda, ma anche sulla nostra tavola. Forse non tutti sanno che gran parte del cibo di cui ci nutriamo è stato coltivato proprio grazie alle api che, impollinando moltissime piante, favoriscono la sopravvivenza dell’intero ecosistema.

Proteggi le api e contribuisci al futuro del mondo.
Puoi iniziare comodamente da casa tua.
Come? Scopri come fare!

1.
Ecco alcuni fiori salva-api: basilico, timo, lavanda, girasole, rosmarino, erba cipollina, malva, cumino, finocchio.
Scopri tutti gli altri!

2.
Hai già un fiore salva-api?
Se si, bene! Sei già a metà dell’opera.
Se no, cercali in città o corri a comprare i fiori salva-api per piantarli nel giardino, nell’orto, sul balcone o sul davanzale di casa tua.

3.
Scatta una foto dei tuoi fiori salva-api e sfida i tuoi amici con il fiore più bello!

4.
Condividi la tua foto in questo evento o su instagram taggando la pagina di @playrech con l’hashtag #beehappy

scopri alcuni fiori salva-api!

🔥 Hai tempo fino al 21 Giugno. Let's Play 🔥

Leave A Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *