Paola Scala
è responsabile scientifico, con Maria Cerreta, del progetto SSMOLL che stiamo portando avanti a Salerno.
Architetto e professore associato di Composizione architettonica e urbana presso il Dipartimento di Architettura della Federico II di Napoli /DiARC/, è parte del comitato scientifico sin dall’inizio della sperimentazione.