A settembre 2018 abbiamo condiviso on-line un questionario strutturato per poter diffondere il progetto SSMOLL che stava nascendo a Salerno. Il questionario on-line ha ci ha permesso di conoscere le criticità e le potenzialità in riferimento alla città e all’ex chiesa dei Morticelli espresse direttamente da chi vive Salerno.
Sono state raccolte così, in itinere, oltre 200 preferenze che hanno determinato le priorità d’intervento e dunque le linee guida su come procedere.