A novembre 2018 prima ancora dell’apertura dell’ex chiesa dei Morticelli, abbiamo lanciato una campagna di comunicazione off line con manifesti e flyer diffusi in modo capillare nei luoghi strategici della città. Il carattere distintivo della campagna è stato la  gamification, ossia gioco ed interazione, attraverso cui è possibile stimolare i cittadini a rendere viva la causa e costruire una comunità attiva e consapevole.
Su tutto il materiale cartaceo è stato posto un QR-Code di collegamento alla piattaforma web e alle pagine social, canali principali di comunicazione del processo sempre attivi.
Sono stati diffusi un totale di  500 volantini, ottenendo oltre 100 interazioni con le persone che hanno completato i giochi progettati.