espìa_i giganti in processione

«lo spettacolo urbano di una Salerno riscoperta»

Blam, con l’artista Flavia D’Aiello e La Piccola Compagnia dei Morticelli, promuove Espìa, una performance collettiva con pupazzi giganti da parata, che attraversa in modo processionale i punti più alti e nascosti del centro storico di Salerno.  La performance diventa il risultato di  un workshop teatrale, scenografico e musicale, a partire dal mese di Marzo, in cui i cittadini coinvolti, grandi e piccini, diventano co-creatori dell’intero processo artistico.
L’obiettivo è quello di sperimentare nuove soluzioni creative per la valorizzazione del patrimonio culturale (materiale ed immateriale), talvolta abbandonato e dimenticato, della città di Salerno, utilizzando il teatro di strada come strumento per tessere ricordi, memorie e leggende che raccontano la storia dei luoghi e degli abitanti.
Il tema della “processione” diventa rituale alternativo per riscoprire la propria città.

"Come partecipare ai workshop? Come e quando partecipare alla performance?"

Per saperne di più  del progetto clicca qui 👇

Leave A Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *