Creativi cercasi, tà-tà!

Sei un artista, un grafico, un video-maker, un illustratore, un danzatore, un creativo? Questa chiamata alla arti è per te.
Abbiamo pochissimo tempo per formare un team di artisti che collaborerà con Flavia D’Aiello per costruire con lei lo spettacolo “Crianza”, inedita performance che prenderà vita nell’ex Chiesa dei Morticelli di Salerno, in Largo Plebiscito, Domenica 19 Maggio.
1) È possibile aderire al progetto entro il 5 Maggio.
2) Il team incontrerà Flavia D’Aiello, contastorie e burattinaia, per un focus group in cui si condivideranno esperienze e idee, all’interno dei “Morticelli”.
3) La mattina dell’11 Maggio verranno intervistati i cittadini all’interno dei Morticelli per ascoltare i loro ricordi sull’ex chiesa e i loro racconti sulla morte.
4) Il lavoro verrà elaborato trasformandosi nello spettacolo “Crianza”!

Come partecipare?
Contatta Blam via facebook o via mail: info@blamteam.com
www.blamteam.com 

 

Are you an artist, a graphic designer, a video maker, an illustrator, a dancer, a creative? This call to arts is for you.
We have very little time to form a team of artists who will work with Flavia D’Aiello to build the “Crianza” show with her, an inedited performance that will come to life inside Morticelli church in Salerno, Largo Plebiscito, on Sunday, May 19th.
1) It is possible to join the project by May 5th.
2) The team will meet Flavia D’Aiello, storytellers and puppeteers, for a focus group in which they will share experiences and ideas, within the “Morticelli”.
3) On the morning of May 11, citizens will be interviewed within the Morticelli to hear their memories of the old church and their stories about death.
4) The work will be processed by turning into “Crianza” show!

How to partecipate?
Contact Blam on facebook or by mail to : info@blamteam.com
www.blamteam.com 

 

Flavia D’Aiello, laureata in Scienze Politiche, si diploma in seguito all’Atelier delle figure /Scuola per burattinai e contastorie” di Cervia nel 2002. Da quell’anno mette in scena spettacoli di narrazione e pupazzi animati a vista. Diventa in seguito mediatrice culturale e frequenta il master“Educazione alla pace, Cooperazione e diritti dell’Unione europea”presso l’Università Roma Tre, sostenendo la discussione finale con la tesi: “ “Il Teatro di Figura come risorsa nelle politiche di pace e di cooperazione internazionale” , e approfondendo la tematica dell’Edutainment attraverso il teatro di figura, e cioè di utilizzandolo come intrattenimento, finalizzato sia al divertimento sia alla comunicazione e diffusione di messaggi educativi ed informativi.

Conduce laboratori, in Italia e all’estero, nelle carceri o per O.N.G, unendo l’esperienza del teatro alle professionalità acquisite nei campi della mediazione culturale, dell’educazione alla pace e della cooperazione internazionale. Scrive e produce pupazzi e spettacoli, ha collaborato come animatrice nel lavoro del maestro R.De Simone,”Là ci darem la mano”.
Si occupa da alcuni anni , insieme all’associazione Arteria di “ animare” visite guidate che rielaborano la storia del proprio territorio in maniera spettacolare, rispettando la storia locale ed arricchendola con suggestive narrazioni.

Per conoscere tutte le info sull’evento su fb clicca qui: https://www.facebook.com/events/334888793881101/

Leave A Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *