Se guardi questa fotografia, due sono le cose che potresti pensare: la prima è che il polpo, che si chiama Volver, ha finalmente trovato il suo bagno. La seconda, se aguzzi la vista, è che il “cesso di evolvermi” si trova nella casa di un filosofo. In realtà si tratta del bar da Filippo, e dopo aver provato il suo mojito, filosofo lo sarai tu!
Siamo su via Duomo in “Largo Cassavecchia” dove non sarà difficile trovare i ragazzi di Sciglio, il locale vintage più cool di Salerno, nonchè sponsor dei premi di questo gioco. Qui bazzicano illustratori, ceramisti, grafici e appassionati di moda, fatti un giro!
<The future is the past>

Illustrazione a cura di “Sciglio vintage”, Salerno