Futuri Placemaker cercasi!

👨‍🚀 17.01.2022  👨‍🚀
È attiva da oggi una nuova call per futuri Placemaker, under-35 con la voglia di mettersi in gioco per inventare insieme nuovi luoghi del possibile dove prendersi cura delle comunità

Un percorso di formazione e una borsa lavoro dal valore di 4.000€ in palio per i selezionati che si candidano alla “Portineria di Quartiere – Hub Culturale”!!

🤓 Cosa faremo?
Ci aspetta una grande sfida: trasformare l’ex Chiesa dei Morticelli nel centro storico di #Salerno in una Portineria di quartiere. La portineria di quartiere vuole essere un luogo per la comunità e della comunità. Un Bene Comune che ascolta, riconosce e attiva le risorse del quartiere, attraverso servizi sociali ed eventi culturali. L’ex chiesa cinquecentesca del centro storico di Salerno si trasforma così in uno spazio ibrido che funziona da nucleo di aggregazione sociale e partecipazione culturale, destinata ad accogliere e implementare differenti funzioni tra loro complementari: portineria di quartiere, hub di produzione culturale con foyer e info point di quartiere. Queste sono solo alcune delle vocazioni del Punto di Comunità che implementeremo e progetteremo insieme!
💡Di cosa ti occuperai?
In collaborazione con i tutor, progetteremo insieme le attività della portineria (quali servizi? come renderli sostenibili? ecc.), della loro gestione e del loro coordinamento (pianificazione, organizzazione delle risorse, ecc), dei servizi e delle iniziative legate all’hub culturale (quali attività culturali? chi coinvolgere? ecc.) che si svolgeranno nella chiesa dei Morticelli. Sarai un’antenna per il quartiere, pronta a comunicare con gli abitanti, ascoltare e rispondere ai loro bisogni, imparando a interpretare il contesto e coinvolgere le comunità nella co-pro- duzione di attività e servizi innovativi.
Nello specifico, per la portineria cerchiamo 2 figure full-time di presidio dello spazio, da Aprile a Luglio 2022.
🎁 Cosa offriamo?
L’adesione a questa esperienza è totalmente gratuita.
Ai 2 partecipanti under-35 selezionati si offre:
• un percorso di formazione e di lavoro sul campo con tutor d’eccezione;
• un contributo economico pari a complessivi 4.000,00€ per ciascuno dei due partecipanti selezionati, rispettando la frequenza di almeno l’80% delle attività previste nei mesi di formazione e l’80% delle attività previste nei mesi di co-gestione dello spazio.
• Welcome bag
• Eventi gratuiti
• Attestato di partecipazione
🦹‍♀️ Chi ci aspettiamo?
Scegli la Portineria di Quartiere se sei un sognator*, una persona empatica con un forte senso pratico; se riesci a ridare senso a cose o persone che l’hanno perso; se ti piace lavorare in gruppo o se sai coordinare un gruppo; se sei una persona curiosa e creativa, ma anche organizzata; se hai delle capacità relazionali e di ascolto o se sei in grado di mediare e connettere persone diverse tra loro, magari anche in inglese! Se hai già sperimentato la progettazione e l’organizzazione di attività culturali o se hai elaborato strategie di comunicazione; se photoshop e illustrator sono i tuoi migliori amici, ma anche i social; se hai già sentito parlare di rigenerazione urbana e non ti spaventano i cambiamenti.
Se ti ritrovi anche solo in una di queste caratteristiche, e sei under 35… sei la persona giusta!

#SalernoPuntoCom è finanziato da Dipartimento per le politiche giovanili e il servizio civile universale – Presidenza del Consiglio dei Ministri civile universale – Presidenza del Consiglio dei Ministri a valere sul “Fondo per le politiche giovanili”, nell’ambito del bando Fermenti in Comune promosso da Anci.
Il progetto è promosso dall’#AssessoratoPoliticheGiovanili del Comune di Salerno – Pagina ufficiale dell’Ente | Partner: Blam, MappiNa – Mappa alternativa delle città e Pessoa Luna Park